top of page
  • Toscana

LEVIA GRAVIA RISERVA – CACCIA AL PIANO 1868 – MERLOT – SYRAH – CABERNET SAUVIGNON


Le Difese di Tenuta San Guido è un vino rosso che contamina l’anima locale dell’uva Sangiovese, con il richiamo bordolese del Cabernet Sauvignon, magistralmente allevati nella zona di Bolgheri dalla nobile cantina, su terreni con una forte presenza di zone calcaree ricche di galestro, di sassi e parzialmente argillosi, sino a 300 metri di altitudine.

La vinificazione de Le Difese inizia con la pressatura e diraspatura soffice delle uve. La fermentazione avviene in maniera spontanea in tini di acciaio a temperatura controllata. La macerazione sulle bucce è di 9-12 giorni per il Cabernet Sauvignon e per circa 15-18 giorni per il Sangiovese, con successivi rimontaggi dei mosti per addolcire i tannini. Fermentazione malolattica svolta in acciaio. L’affinamento dura 12 mesi in barrique di rovere francese e americano di secondo passaggio, per ultimare la maturazione 3 mesi in bottiglia.

Le Difese alla vista è di un pregevole rosso rubino intenso. Al naso si avvertono sfumature di frutta rossa, come ribes, mora e ciliegia, aromi di cioccolato e note erbacee aromatiche. Al palato rivela un’ottima struttura dotata di estrema morbidezza, rendendo la beva piacevole e fresca. Suadente ed elegante, la rotondità accompagna degnamente la forza raffinata che esprime all’assaggio. Un purosangue di livello!Levia Gravia 2015 è un vino particolare: le uve che lo compongono provengono esclusivamente da San Biagio, un vigneto posto a 210 m. di altitudine s.l.m., posizione eccezionale per il territorio di Bolgheri.

La vendemmia è iniziata negli ultimi giorni di Agosto per le uve Merlot, cui ha seguito la raccolta del Cabernet Franc, per poi conclu- dersi nei primi giorni di Ottobre per la varietà più tardiva, il Cabernet Sauvignon.

Le uve sono state raccolte a mano e poste in cassette da 12 kg, con raccolta separata per varietà ed appezzamento. La selezione è avvenuta prima in vigna e poi in cantina al tavolo di cernita, prima della diraspatura. Gli acini sono quindi stati posti in vasi vinari in acciaio inox a temperatura controllata, dove ha avuto inizio la fermen- tazione alcolica, protrattasi per due settimane. Dopo la fermentazione malolattica, il vino è stato travasato in barriques di rovere francese di diversa tostatura dove è rimasto per oltre 20 mesi. Prima di essere avviato alla commercializzazione il vino è stato affinato in bottiglia per altri 6 mesi.

NOTE DESCRITTIVE: Di colore rosso rubino intenso, presenta al naso una frutta scura matura: ciliegia, cassis e mirtillo accompagnati da note di tabacco ed erbe aromatiche. In bocca è austero, denso e allo stesso tempo elegante ed armonico dai tannini finissimi. Il finale è lungo e persistente e i richiami fruttati si legano a note aromatiche.

ABBINAMENTI: ideale con carni rosse, selvaggina, cacciagione ma anche con formaggi di fossa, erborinati e con paste ripiene di carne o di formaggi.







bottom of page