top of page
  • Calabria

MAGNO MEGONIO – LIBRANDI – MAGLIOCCO


NOTE DI DEGUSTAZIONE

Rosso rubino intenso, al naso esprime bei profumi fruttati che ricordano il ribes e la ciliegia. Tracce di liquirizia e di vaniglia aprono ad un assaggio caldo, morbido, lungo, piacevolissimo. Potente, fine, chiude con un finale di grande persistenza.

ABBINAMENTI

A tutto pasto, è grande vino da carni rosse, cacciagione, selvaggina, formaggi di gusto pieno anche forti e piccanti.

Dal nome di un centurione romano che visse nelle Terre di Cirò nel secondo secolo d.C. e che per primo lasciò tracce scritte della nostra viticoltura.

Rubino profondo con lampi granato. Impianto dei profumi prorompente, che offre sfumature speziate di pepe nero e chiodi di garofano, tocchi golosi e succulenti di piccoli frutti, tra cui mora, mirtillo e lampone piu di tutti. Seguono fresche folate di erbe mediterranee e un sottilissimo eco fumé. Al palato rivela un buono corpo, bilanciato da morbidezza glicerica e sostenuto dalla vivacità balsamica. Le suggestioni fruttate durante l'assaggio accompagnano verso un lungo e speziato finale. Un nome, una garanzia. Se hai pazienza fallo evolvere ancora in bottiglia.




bottom of page